Guatemala | Countries | Azione contro la Fame

Guatemala

4 vantaggi della parità di genere nella lotta alla fame

8 marzo: Giornata internazionale dei diritti della donna. Un’occasione per ricordare quanto una parità sempre più compiuta possa rappresentare un’arma per combattere la fame e la malnutrizione nel mondo.

Che cos’è la parità di genere?

Covid-19, le nostre indagini sul campo confermano l’aumento della fame in America Latina

I direttori di Azione contro la Fame in America Centrale, Perù e Colombia evidenziano l’aumento della fame nella regione. Nove famiglie su dieci lottano per nutrirsi adeguatamente nel Corridoio secco. Otto su dieci, in Colombia, non riescono a soddisfare i bisogni primari. In Perù il reddito è diminuito del 33% di media. Questo accade nella terza regione al mondo più colpita dal Covid-19 (oltre 19 milioni di casi).

DONNE CONTRO LA FAME - Marìa Josefina

STORIE DAL GUATEMALA: MARILY

Marily, Guatemala: "È molto triste vedere le grandi ripercussioni che la malnutrizione ha sullo sviluppo dei bambini e persino sullo sviluppo del mio Paese".

STORIE DAL GUATEMALA: JESSICA

Jéssica, Guatemala: "da quando ero piccola, ho sempre voluto entrare nella Sanità pubblica per poter aiutare le persone”.

STORIE DAL GUATEMALA: RIGOBERTO

Rigoberto, Guatemala: “sono stato formato sulla conservazione del suolo e adesso sono leader della comunità”.

STORIE DAL GUATEMALA: LIDIA

Lidia, Guatemala: “Siamo sempre stati poveri, non abbiamo mai avuto terreni né una casa tutta nostra”.

CORRUZIONE, CLIMA, POVERTÀ: LE SFIDE CHE ATTENDONO IL GUATEMALA

Il Paese più popoloso dell’America Centrale, con 17 milioni di abitanti, deve affrontare una situazione alimentare, climatica e politica molto precaria. Il Guatemala ha dovuto far fronte ad importanti fenomeni climatici, come quello di “El Niño”, che ha danneggiato le coltivazioni e più di un 1 milione di case.


La storia di Maria Josefina Roque

María Josefina Roque, 30 anni, è una donna indigena, appartenente al gruppo etnico Maya Chortí. Maria è riuscita a superare le barriere del maschilismo e dell’analfabetismo prevalenti tra i membri della sua comunità, La Ceiba Talquezal, nel dipartimento Chiquimula (Guatemala) e a imporsi come donna indipendente, madre single e gran lavoratrice.

Dopo che il marito l’ha abbandonata con i loro 4 figli, Maria ha deciso di imparare a leggere e scrivere, per poi essere eletta segretaria della Banca delle Sementi della sua regione.

Guatemala: dove la malnutrizione cronica colpisce un bambino su due

Il Guatemala è tornato sulle pagine di cronaca per la devastante eruzione del Volcan de Fuego del 3 luglio 2018, che ha causato la morte di 113 persone, oltre 300 dispersi e 3000 sfollati.

La tragedia si è abbattuta su un Paese che vive in difficoltà da decenni, vittima della siccità, dove il tasso di malnutrizione cronica è il più alto dell'America Latina – si attesta al 49% – e uno dei più alti al mondo. In alcune zone rurali, in particolare nel Dipartimento di Chiquimula, raggiunge anche l'80%.

Pagine

Abbonamento a RSS - Guatemala
"