Yemen

© William Dufourcq, ACF Yemen
Global Hunger Index: 
Allarmante
Popolazione 
26.8 milioni
Il nostro team 
321 Il nostro team
Beneficiari 
648 980 Beneficiari

Tra violente violenze e forti attacchi aerei nello Yemen, milioni di famiglie hanno un disperato bisogno di assistenza umanitaria.

La continua violenza e l'insicurezza hanno spinto la nazione in una devastante crisi umanitaria. Anche prima della recente ondata di violenze, le famiglie stavano affrontando gravi difficoltà nello Yemen, il paese più povero del mondo arabo.

I tassi di malnutrizione infantile sono tra i più alti al mondo. Le donne e i bambini sono particolarmente vulnerabili a causa della rottura di servizi sanitari, acqua e servizi igienici inadeguati e accesso insufficiente ai servizi sanitari, in particolare nelle zone rurali. L'ONU stima che l'80% della popolazione abbia bisogno di assistenza umanitaria.

Tre anni di conflitto in corso e declino economico hanno esaurito i meccanismi di adattamento della popolazione, distrutto le infrastrutture e seriamente compromesso l'economia del paese. Nel 2017 l'intervento umanitario è stato limitato in termini di accesso alle risorse, ai beneficiari e alla sua capacità operativa. 

Lo Yemen sta affrontando una grave crisi alimentare e di sicurezza, e si stima che 22,2 milioni di persone abbiano bisogno di assistenza. Si stima che 17,8 milioni di persone siano insicure e circa 16 milioni necessitino di sostegno per acqua, servizi sanitari e igiene. 8,4 milioni sono sull'orlo della carestia. Inoltre, 16,4 milioni di persone non hanno accesso ai servizi sanitari, con conseguenti ondate di colera ricorrenti negli ultimi 15 mesi. Circa 1,8 milioni di bambini e 1,1 milioni di donne in gravidanza e in allattamento sono gravemente malnutrite, tra cui 400.000 bambini di età inferiore ai cinque anni che soffrono di grave malnutrizione acuta.

Nonostante il difficile accesso, nel 2017 abbiamo raggiunto più di 600.000 beneficiari. I nostri programmi di nutrizione e salute forniscono sostegno ai bambini colpiti da malnutrizione acuta sotto i cinque anni e alle loro madri; programmi di sicurezza alimentare e di sostentamento attraverso la distribuzione diretta di cibo o denaro e / o buoni alimentari; e fornitura di acqua, servizi igienico-sanitari e programmi di igiene compresa la promozione e la distribuzione di kit e la riabilitazione di punti d'acqua e latrine. Abbiamo formato operatori sanitari e curato quasi 30.000 casi sospetti di colera negli ospedali sostenuti da Azione contro la Fame in una zona di conflitto vicino alla città portuale di Hodeidah. Siamo anche molto attivi nel cluster della nutrizione dello Yemen e, nel 2017, abbiamo condotto un'indagine SMART nel Governatorato di Lahj.

La tua donazione mensile può salvare la vita!

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre aggiornato

178.885
Persone che hanno avuto accesso ad acqua potabile e servizi igienici 
327.985
Persone che hanno ricevuto supporto nutrizionale 
142.110
Persone aiutate a migliorare le proprie capacitĂ  di sostentamento
"