Yemen

© William Dufourcq, ACF Yemen
Global Hunger Index: 
Allarmante
Popolazione 
28.5 milioni
Il nostro team 
360 Il nostro team
Beneficiari 
691 739 Beneficiari

Yemen: la situazione

A dicembre 2018, 24 milioni di yemeniti avevano bisogno di assistenza umanitaria, il 27% in più rispetto all'anno precedente. Due terzi delle regioni sono già in una situazione di pre-carestia e un terzo sta affrontando gravi difficoltà. Per quanto riguarda acqua, servizi sanitari e igiene, 17,8 milioni di persone non hanno accesso alle strutture necessarie e 19,7 milioni di persone non hanno accesso a cure sanitarie adeguate.

In più, un'enorme epidemia di colera ha colpito il paese. A partire da giugno 2018, devastanti battaglie nell'ovest dello Yemen hanno provocato un deterioramento dell'approvvigionamento alimentare. Nel 2018 l'accesso alle risorse, alle persone e alla capacità operativa per l'intervento umanitario rimane limitato.

Yemen: l'intervento di Azione contro la Fame

Nel 2018 abbiamo continuato la nostra risposta multisettoriale al conflitto in diversi governatorati.

  • In alimentazione e salute, i nostri programmi si concentrano sulla cura della malnutrizione acuta tra i bambini sotto i cinque anni e le loro madri.
  • I nostri programmi in materia di sicurezza alimentare e mezzi di sostentamento sono caratterizzati dalla distribuzione diretta di cibo, buoni alimentari e/o contanti, sistematicamente integrati da attività legate a acqua, servizi sanitari e igiene come la promozione e la distribuzione di kit e la riabilitazione di punti d'acqua e latrine.
  • Infine, più di 100.000 casi sospetti di colera sono stati trattati dagli ospedali che supportiamo. Siamo anche molto attivi nel settore della nutrizione yemenita, ad esempio collaborando con il Ministero della sanità pubblica e della popolazione (MOPHP) per condurre indagini nutrizionali nei governatorati di Hodeida, Abyan e Hajjah. Infine, partecipiamo anche a diverse piattaforme nazionali e internazionali per diffondere l'apprendimento.

La tua donazione mensile può salvare la vita!

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre aggiornato

"