Diventa City Coordinator

Foto: Tine Frank

Sede di lavoro: Torino, Bologna, Genova, Firenze

Posizione: City Coordinator F2F In-house

DisponibilitĂ : immediata

Durata: 1 anno rinnovabile

Contratto: co.co.co.

Compenso: fisso da definirsi sulla base dell’esperienza + incentivi

Invitiamo i candidati interessati ad inviare:

  • il proprio CV
  • una breve lettera di presentazione in cui si evidenzino come competenze ed esperienze professionali siano in linea con il profilo ricercato

Le candidature dovranno essere inviate entro il 30 settembre 2019 all’indirizzo etevere@azionecontrolafame.it.

Specificare nell’oggetto del messaggio “Citycoordinator _nome_cognome”.

DESCRIZIONE

Leader riconosciuta nella lotta contro la malnutrizione, Azione contro la Fame ha 40 anni di esperienza nelle situazioni di emergenza dovute a conflitti, disastri naturali e insicurezza alimentare cronica. L’Associazione realizza programmi salvavita con interventi di nutrizione, acqua e igiene, sicurezza alimentare in circa 50 Paesi. Nel 2018, siamo riusciti a raggiungere con il nostro aiuto 21,2 milioni di persone.

OBIETTIVO DELL’AREA

Il team Face-to-Face vuole sviluppare il processo di raccolta fondi di Azione Contro la Fame in Italia reclutando sostenitori regolari al supporto di campagne umanitarie con lo scopo di ridurre le cause e gli effetti della fame in 50 paesi del mondo.

PRINCIPALI MANSIONI

Team management:

  • Definire gli aspetti della gestione del programma F2F per la cittĂ  di riferimento, tra cui la selezione e la formazione dei team leaders e dialogatori;
  • Coordinare i team leader e, insieme a loro, i dialogatori afferenti ai team monitorando i risultati individuali e di squadra con attenzione alla quantitĂ  e alla qualitĂ  delle sottoscrizioni;
  • Assegnare le location e preparare i turni su base settimanale;
  • Creare atmosfera di squadra, attraverso azioni di motivazione e coaching individuale, per promuovere la fidelizzazione del personale;
  • Dare l’esempio nella motivazione e gestione dei membri del team per raggiungere gli obiettivi del giorno e del mese;
  • Affiancare i dialogatori sul campo e, insieme ai TL, favorire l’inserimento delle nuove risorse.

Back Office:

  • Gestire lo stock di materiali e strumenti di lavoro necessari;
  • Collaborare con il coordinatore nazionale per la selezione dei collaboratori;
  • Gestire la sede deposta alla selezione e formazione dei dialogatori;
  • Riportare i risultati ottenuti tramite report scritti su base periodica;
  • Effettuare colloqui settimanali garantendo sempre un numero minimo di dialogatori per team;
  • Partecipare ad attivitĂ  di reclutamento offline.

Risultati attesi:

  • Garantire il raggiungimento degli standard di performance individualmente e attraverso i team di dialogatori;
  • Costituire due team di dialogatori stabili e individuare i team leader di riferimento;
  • Mantenere standard professionali adeguati e garantire che la raccolta fondi aderisca al documento delle Buone Prassi.

CAPACITĂ€ E COMPETENZE RICHIESTE

  • Condivisione dei valori, della missione e degli obiettivi di ACF;
  • Esperienza di almeno 6 mesi come team leader f2f con evidenze dei successi ottenuti;
  • Esperienza e conoscenza delle tecniche di Face to Face fundraising;
  • Notevoli capacitĂ  interpersonali e di relazione, empatia e capacitĂ  di lavorare con altri;
  • CapacitĂ  di comunicazioni eccellenti sia scritte che verbali;
  • FlessibilitĂ  per adattamento a situazioni sempre nuove, creativitĂ  e proattivitĂ ;
  • Grande capacitĂ  nella gestione del tempo e di gestione di progetti, capacitĂ  di definire e rispettare prioritĂ  e di lavorare con autonomia e responsabilitĂ ;
  • CapacitĂ  di analizzare, interpretare e presentare i risultati;
  • CapacitĂ  di gestire le situazioni di emergenza e di lavorare sotto pressione;
  • Orientamento agli obiettivi;
  • Utilizzo del pacchetto Office, con esperienza in Excel;
  • Istruzione superiore o laurea;
  • Esperienza nella conduzione di formazione.

MODALITĂ€ DI SELEZIONE

Le prove di selezione si svolgeranno presso la sede di Milano (o sede da concordare con il candidato) e saranno effettuate attraverso colloqui individuali e prova scritta.

Ringraziamo tutti coloro che inviano la propria domanda, ma vi informiamo che saranno contattati solo i profili pre-selezionati sulla base dell’analisi della documentazione inviata.

"