Foto: Guy Calaf

Situazione critica in Nigeria

Il terribile conflitto tra le forze di sicurezza e il gruppo terroristico Boko Haram in Nigeria sta causando una crisi alimentare senza precedenti nel nordest del Paese. 

Gli abitanti della zona sono stati sradicati a causa delle violenze, ritrovandosi senza riparo, senza risorse e senza cibo. 

La situazione è critica: secondo le stime che abbiamo condotto con altri esperti, 5.2 milioni di persone hanno bisogno di assistenza alimentare, tra cui 450.000 bambini affetti da malnutrizione acuta severa in tutto il paese.

Yannick Pouchalan, direttore Paese di Azione contro la Fame in Nigeria, è molto preoccupato: "Le scorte alimentari sono basse e la stagione delle piogge porta grandi rischi per i bambini, più vulnerabili a malattie come la malaria".

I nostri team lavorano sul campo da quasi un anno e hanno portato aiuto a più di 425.000 persone nella regione del Borno, distribuendo cibo di emergenza, kit igienici e acqua potabile.

Tag
"