LA FAME

© Sandra Calligaro, ACF Sierra Leone

La malnutrizione acuta √® la minaccia pi√Ļ grave per la sopravvivenza dei bambini: nel mondo sono circa 52 milioni i bambini che soffrono di malnutrizione.¬†

Di questi, 19 milioni sono affetti dalla forma peggiore: la malnutrizione acuta grave. 

Ogni anno muoiono 3,1 milioni di bambini per cause legate a fame e malnutrizione. 

Queste morti sono ancora pi√Ļ tragiche se si pensa che la malnutrizione si pu√≤ prevedere, prevenire e curare. Non solo: sconfiggere la fame su scala globale √® anche conveniente dal punto di vista economico.¬†

Nessun bambino dovrebbe morire di fame!


A proposito di malnutrizione

 Malnutrizione acuta

Parliamo di malnutrizione acuta quando il corpo non riceve nutrimento ed esaurisce le proprie riserve. A questo punto l’organismo, alla ricerca dei nutrienti e dell’energia di cui ha bisogno per sopravvivere, consuma i tessuti attaccando prima di tutto i muscoli e il grasso. 

Così il metabolismo comincia a rallentare, la regolazione termica s’interrompe, la funzione renale è compromessa e il sistema immunitario indebolito. 

Maggiore è la perdita di massa muscolare e di tessuti, minori sono le probabilità di sopravvivenza.

 Malnutrizione acuta moderata 

La malnutrizione acuta moderata aumenta notevolmente il rischio di morte perché provoca carenze gravi che danneggiano il sistema immunitario lasciando maggiormente esposti alle malattie. 

Tali carenze includono anemia (carenza di vitamina di ferro), gozzo (carenza di iodio) e xeroftalmia (carenza di vitamina A) ma anche scorbuto, pellagra, beriberi (carenza di vitamina B) e rachitismo (carenza di vitamina D). 

 Malnutrizione acuta grave 

La malnutrizione acuta grave √® la forma pi√Ļ pericolosa.¬†

Se non è curata può provocare la morte. Questo tipo di malnutrizione colpisce circa 19 milioni di bambini nel mondo e, ogni anno, provoca la morte di 1 milione di bambini sotto i cinque anni. 

Questa condizione può manifestarsi in due forme: la forma grave e quella di Kwashiorkor. 

I bambini affetti da malnutrizione grave sembrano quasi persone anziane nell'aspetto, e hanno corpi scheletrici a causa della massiccia perdita di grasso corporeo e di tessuto. 

La malnutrizione detta di Kwashiorkor, invece, è caratterizzata da edemi (gonfiore dei tessuti) su braccia, gambe e viso. In questo caso, spesso, i bambini sembrano paffuti pur essendo malnutriti.

Dona subito, Aiutaci a salvare delle vite

La tua donazione ci permette di salvare la vita dei bambini malnutriti.

"