La nostra Storia

foto: ACF-Uganda, T.Frank

Azione Contro la Fame (ACF) è stata fondata in Francia nel 1979 per rispondere all'emergenza in Afghanistan. 

I fondatori sono alcuni intellettuali francesi, tra cui Françoise Giroud, Bernard Henri Lévy, Marek Halter, Alfred Kastler (premio Nobel per la fisica), Guy Sorman e Jacques Attali, oltre a medici, giornalisti e scrittori.

Mentre fino a quel momento la lotta contro la fame era stata un elemento all’interno di interventi umanitari più generali (lotta contro la povertà, impegno per migliorare le condizioni di salute ecc.), con ACF è nata un'organizzazione dedicata esclusivamente a combattere la fame. 

Azione contro la Fame è stata tra le prime organizzazioni a sperimentare l’utilizzo del cibo terapeutico pronto all'uso con programmi di gestione della malnutrizione su base comunitaria in Ciad nel 1997. Nei nostri progetti sul campo gli operatori sanitari aiutano le comunità nella diagnosi, nella cura e nella prevenzione della malnutrizione. 

Oggi ACF è considerata una delle organizzazioni leader nella lotta contro la fame nel mondo.

  • 1979: viene fondata ACF in Francia. L'organizzazione fa parte di una nuova generazione di ONG indipendenti che rifiutano il silenzio che circonda l’ingiustizia e cercano, in ogni modo, di testimoniare e segnalare atrocità mentre intervengono per farle cessare.
  • 1995: l’organizzazione apre altre due sedi - Madrid e Londra – creando, insieme alla Francia, il network ACF International.
  • 1997: il network si amplia con l'apertura di una quarta sede a New York. 
  • 2005: nasce ACF Canada, che oggi ha sedi a Montreal e a Toronto. 
  • 2014: nascono ACF Italia e ACF Germania.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre aggiornato

Dona subito, Aiutaci a salvare delle vite

La tua donazione ci permette di salvare la vita dei bambini malnutriti.

"