I Nostri Partner

Dalla sua fondazione nel 1998, Google è cresciuta fino a servire milioni di persone in tutto il mondo, per organizzare le informazioni a livello mondiale e renderle universalmente accessibili e utili. Oggi Google ha più di 70 uffici in oltre 40 Paesi in tutto il mondo. Google International è da diversi anni partner di Action against Hunger USA, mentre in Italia Azione contro la Fame è partner di Google Italia per l’iniziativa di coinvolgimento dei dipendenti denominata “Google Serve”. Il 17 e il 24 giugno 2016, 18 Googlers si sono cimentanti nel progetto “Fundraiser for a Day, Lifesaver for ever”, raccogliendo fondi per Azione contro la Fame in strada con entusiasmo e determinazione. Google ha poi raddoppiato il totale dei fondi raccolti e donato l’equivalente delle ore di lavoro dei dipendenti coinvolti.

 

 Flying Tiger nasce nel 1995 in Danimarca. Nel tempo è diventata una catena di oltre 400 punti vendita, il cui numero è in continuo aumento. Dal 1 al 31 ottobre 2016 presso 46 punti vendita Flying Tiger del nord Italia, i clienti potranno donare ai progetti di Azione contro la Fame chiedendo alle casse la "cartolina della felicità" al prezzo di 1 euro, assicurando un giorno di cibo terapeutico per un bambino malnutrito. Inoltre il 16 ottobre, in occasione della Giornata Internazionale del Cibo, il 5% del fatturato dei punti vendita interessati sarà devoluto ai progetti di Azione contro la Fame.

 

Dufrital è uno dei maggiori operatori specializzati nella vendita di prodotti dury free e duty paid. Gestisce inoltre Brand boutique ed edicole ed è presente con più di 50 punti vendita presso i maggiori aeroporti in Italia. Dal 1 settembre al 31 novembre ospita delle urne di raccolta fondi nei punti vendita dei due principali aeroporti della Lombardia, Malpensa e Linate, per sostenere i progetti salvavita di Azione contro la Fame.

 

Up_DAY

DAY è fra le aziende leader nel mercato italiano dei buoni pasto. Nel 2015, dalla nascita della partnership fra Azione contro la Fame e DAY è nata la campagna "1BUONO, 1 DONO" che permette di sostenere i programmi di ACF attraverso la donazione di Buoni Pasto. Ogni giorno, 500.000 persone utilizzano i buoni pasto DAY, per un totale di 15.000 aziende clienti.

 

logo Taste

Taste of Milano nel 2016 ha deciso di sostenere diverse associazioni tra cui Azione contro la Fame attraverso un Charity Restaurant. Quattro grandi fuoriclasse della cucina italiana (Claudio Sadler, Ernst Knam, Filippo La Mantia e Norbert Niederkofler) si sono uniti per proporre un menù di 4 portate il cui intero intero ricavato è stato devoluto in beneficenza. L’iniziativa è stata supportata da Esselunga come Official Food Partner.

 

Logo_euromaster

EUROMASTER è il leader in Europa per la manutenzione di pneumatici, auto e l'assistenza con oltre 2300 centri in tutta Italia. L'azienda ha sostenuto Azione contro la Fame con una propria donazione e dal 15 settembre al 31 dicembre 2015 tutti i lotro centri in Italia sono stati coinvolti per raccogliere fondi dalla loro clientela.

 

 re BOX è un progetto etico ed ecologico nato dal volere di quattro soci: Marco Lei, Daniela Demasi, Alessandro e Vito Viesti. Dal loro lavoro è nato re FOOD, un contenitore riciclabile che consente di portare a casa il cibo avanzato durante una cena al ristorante. Oltre a prevenire lo spreco alimentare, per ogni contenitore acquistato dai ristoratori re BOX devolve una parte del ricavato ai progetti di Azione contro la Fame.

"